INCENTIVI AGRICOLTURA

Share

AGEVOLAZIONI PER L’INSEDIAMENTO DI GIOVANI IN AGRICOLTURA 

 BENEFICIARI

Sono beneficiari delle agevolazioni i giovani agricoltori, anche organizzati in forma societaria che intendono insediarsi per la prima volta in un’azienda agricola in qualità di capo azienda.

Il giovane, per accedere agli aiuti previsti nella misura, deve essere in possesso di adeguate conoscenze e competenze professionali attestate dal possesso di almeno uno dei seguenti requisiti:

  • esperienza lavorativa, dopo aver assolto l’obbligo scolastico, di almeno due anni in qualità di coadiuvante familiare ovvero di lavoratore agricolo, documentata dall’iscrizione al relativo regime previdenziale;
  • attestato di frequenza con profitto a idonei corsi di formazione nazionali o regionali.

 AGEVOLAZIONI CONCEDIBILI

Il premio di insediamento è concesso in conto interessi, ad abbattimento delle rate, costanti e posticipate, da restituire secondo un piano di ammortamento, di durata variabile, a scelta del soggetto beneficiario, tra un minimo di 15 anni e un massimo di 30 anni. In ogni caso, l’ammontare massimo dell’aiuto non potrà essere superiore alla somma di 40.000

link: articolo  incentivi agricoltura

Clausola di esclusione di responsabilità: SDM Consulting sas non si assume alcuna responsabilità per quanto riguarda il contenuto delle schede di sintesi proposte e ricorda che fanno fede unicamente i testi ufficiali e completi dei bandi e relativi documeti allegati

 

 

 

Share
Facebook